Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘dolore’

In cammino

In cammino

lungo vie

con millenarie storie

in compagnia

di una Natura amica

e del silenzio dei boschi,

passo dopo passo

pietra dopo pietra

ed intanto

il tempo ha raggiunto

gli anni della metà secolo

mantenendo l’animo bambino

che si entusiasma

del nuovo da scoprire

che sorride

spensierato alla vita

che si adatta agli eventi

e che non si perde

nell’immobilità del dolore.

Che la Terra ti sostenga

che l’Acqua ti disseti

che il Fuoco ti scaldi

e che l’Aria ti riempia del suo ossigeno

così da sentire

la sintonia con l’Universo.

Annunci

Read Full Post »

Il cielo piange

Il cielo piange

e una creatura vola

tra le sue lacrime.

Il dolore

attanaglia

il tempo

che si ferma

anche lui

ammutolito.

Gli abbracci

riempiono

il vuoto

che si colma

di puro affetto.

Le mani

si stringono

insieme

ed intanto

il cielo continua a piangere.

Read Full Post »

Nel buio della notte

il guaito di un cane

è rimbombato

nei miei vuoti

ed un lamento di dolore

mi è sfuggito.

Una luce ho acceso

e il suo chiarore

ha illuminato

la pienezza delle forme

riportando il concreto

alla realtà dell’istante.

Read Full Post »

Ed ancora

Ed ancora

un saluto

alla vita

vissuta

con la semplicità

dei tempi passati

mentre i giorni

proseguono

ad aumentare

il tempo

di chi rimane

mentre il dolore

è alleviato

dalla naturalezza

dell’evento

mentre legami

fatti di reale quotidianità

si interrompono

e sfumano

in ricordi

che allietano il cuore

di puro amore.

Origini

senza più confronti

origini

che pulsano

nel sangue

fino a che l’alba

inseguirà

il tramonto.

Read Full Post »

In cammino solitario

dentro la storia di millenni

ho trovato il dolore

e con lui

ho guardato

dentro di me

e dopo

aver attraversato

anni bui

ho trovato la luce

della mia vera identità.

Read Full Post »

Come foglie in autunno

le speranze del riscatto

sono cadute.

Ma ad ogni autunno

segue l’inverno

forse è il tempo della riflessione

che è necessaria

per prepararsi

ad una nuova primavera.

Fermare il pensiero

sul dolore del mondo

per superarne l’effetto,

comprenderne la causa

e trovare di nuovo il sorriso

nonostante che

l’ingiustizia eterna

si ripeta in un vortice senza fine.

E’ la memoria a mancare,

quella memoria che si dimentica facilmente

del peso di ogni croce portata

ed ha bisogno sempre di nuove croci

per rinnovare il ricordo

di sofferenze primarie.

E noi

indifferenti

a ciò che non tocca la nostra pelle

nascosti dietro maschere di bontà

dalla finestra guardiamo

la nostra realtà

che lievemente si scontra

con altri mondi

fermi della propria centralità.

Io, te e gli altri

inariditi dal tempo

incapaci di far crescere

il germe dell’Amore incondizionato

sopraffatto dall’egoismo

e dalla logica del possesso

disarmati di fronte alla guerra

che è diventato il quotidiano vivere.

Non rimane altro

che guardare in noi stessi

cercando la nostra vera origine

e riprendere così la strada della fratellanza

per creare un mondo solidale

e intriso di umanità.

 

Read Full Post »

Agio

I fantasmi del passato

aleggiano nella tua testa

e si concretizzano

in un’unica paura

forgiata dal dolore.

Hai superato l’insuperabile,

hai toccato la profondità del buio

a fatica ti sei incamminata

per la tua vita

verso la luce

ed adesso

è arrivato

il tempo di superare

anche le paure

e di vivere con serenità

la gioia che hai dentro

libera da ogni ricordo

che appesantisce il tuo essere

e cullata dal tuo Amore.

Read Full Post »

Older Posts »