Feeds:
Articoli
Commenti

La realtà bussa

La realtà bussa

i sogni chiamano

“metto la testa sott’acqua”

e mi perdo

dentro di me

al ritmo di una canzone.

Annunci

Voce

Voce

fioca

un sussurro

che sfuma con il vento.

Voce

chiara

un’armonia

che si perde tra le nuvole.

Voce

forte

un grido

che squarcia il cielo.

Voce

comunque

voce

che fai sentire

l’esistenza.

Una domanda

Una domanda

all’improvviso

una risposta

secca

ingabbiata dalle paure

contraria alla volontà.

E tutto si dibatte

nel silenzio

in attesa di parole.

 

Entrare

Entare

nel vortice dei desideri

e lasciarsi roteare

e lasciarsi pedere così

negli echi

delle parole

che li vestono.

L’onda che ritorna

L’onda che ritorna

sempre

in un moto infinito.

Il suo fragore risuona

con un sottofondo ritmato negli orecchi.

L’energia mi riempie:

il sole

il mare

la musica

e in lontananza

barche

pescatori

cani e padroni.

L’onda che ritorna

mi fa compagnia

in un incanto

che vorrei fosse eterno.

RUM

Rumori in sottofondo

Umori in evidenza

Mentre il tempo scorre.

 

Istinti bollenti

Istinti bollenti

sotto un fuoco lento

pronti a schizzare

alla prima scintilla.

Eppure è il gelo

che li ricopre.