Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2015

L’orologio

L’orologio

è fermo

su ore già passate

che tornano

ad essere presenti

in momenti

di acuta realtà

che allineano il tempo

con la concretezza.

Read Full Post »

Il silenzio

Il silenzio

e poi le parole

e di nuovo silenzio

in una calma rarefatta

dall’afa.

Ed intanto

il tempo passa.

Read Full Post »

Ti tappi gli orecchi

Ti tappi gli orecchi

per non sentire

il rumore

dei passi

che rimbombano

sulla strada.

La vita scorre

lungo quella strada

ed avanzare nel proprio cammino

diventa

sempre più difficile

schiacciato

dall’altrui giudizio

e dai propri rimorsi.

Read Full Post »

In fuga

da ombre

in continuo

mutamento

imbocco una strada

in salita

e piena di sole

che mi allontana

dai rumori del mondo

e appacifica

il mio vedere.

Faticoso

diventa il cammino

e le ombre

diventano

amiche

dove sostare

ad assaggiare

la bellezza del paesaggio

che spazza via

il sudore dalla pelle

e la stanchezza dal corpo.

Read Full Post »

Nel buio della notte

il guaito di un cane

è rimbombato

nei miei vuoti

ed un lamento di dolore

mi è sfuggito.

Una luce ho acceso

e il suo chiarore

ha illuminato

la pienezza delle forme

riportando il concreto

alla realtà dell’istante.

Read Full Post »