Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for maggio 2012

E se

E se mi fossi scordata

il suono della tua voce?

E se mi fossi scordata

il colore dei tuoi occhi?

E se mi fossi scordata

la magia del tuo sguardo?

Ma soprattutto se tu ti fossi scordato di me

io cosa farei?

Annunci

Read Full Post »

Mente

Mente

vuota di parole

e piena di dolore indefinibile.

Un dolore presente

che rimane

nonostante il passare dei giorni.

Un dolore che lascia addosso l’amarezza.

Un dolore che ammutolisce

e toglie la forza di reagire.

Un dolore che strappa le unghie

lasciando le dita insanguinate

e scoperte ad ogni minimo colpo.

Read Full Post »

Acqua

Acqua

sgorgante dai monti

ti ho trovato

lungo il mio cammino.

Il fragore della tua cascata

ha rifocillato i miei sensi

e confortato i miei poveri piedi

stanchi dal tanto camminare.

A piene mani

ti ho raccolto

per bagnarmi il viso

e forte è stata la tentazione di berti

frenata dall’incertezza

della tua purezza.

Acqua

non dubito di te

ma dell’uomo

che inquina

dissennatamente

dimenticando

la preziosità

della tua essenza.

Read Full Post »

Progetto

Progetto una fuga

dalla solita monotonia

in un paese pieno di sole

e di compagnia.

Progetto una fuga

all’insaputa del mio me

per lasciare i deliri

e le paure del se.

Read Full Post »

Ho camminato

sulla storia di un millennio

toccando luoghi

pregni di sacralità

passando sentieri

calpestati nel tempo

da pellegrini devoti

attraversando boschi e campi

dai mille colori.

E in tutto

il mio camminare

la bellezza,

che ha preso il posto della fatica,

ha riempito

i miei occhi

e il mio animo

appacificandomi

con il mondo intero.

Read Full Post »

Sentire

e non dire.

Dire

di non sentire.

Realtà distorta.

Parole nascoste

alle mie orecchie

soffocate

del quieto vivere

che ribollono nel sangue

generando attimi

di puro sconforto.

Parole sepolte

nel buio della notte

che da sole

rimbalzano tra le stelle

e si riflettono

nei miei occhi.

Read Full Post »

Un segno indelebile
hai scolpito in me
gli anni hanno offuscato il ricordo
di ciò che non c’è mai stato
eppure il segno rimane
indelebile
in me

Read Full Post »

Older Posts »